Giovedi, 27 luglio 2017 - ORE:06:51

Confederations Cup 2013: trionfa il Brasile, Spagna umiliata (3-0)


brasile

Brasile Super, poca Spagna

Con una prestazione da urlo, il Brasile di Felipe Scolari si porta a casa la sua quarta Confederations Cup della storia. Una vittoria meritata, nulla da dire. Dopo l’Italia, anche il Brasile è riuscito ad ingabbiare la Spagna e a non permettere a Xavi, Iniesta e compagnia bella di far male.

Neymar fenomeno assoluto

La differenza l’ha fatta, ancora una volta, un fenomeno chiamato Neymar. Il Barcellona se l’è aggiudicato, e ieri sera Piquè ha subito capito che avrà molto da lavorare con un compagno di squadra del genere. Il difensore è stato espulso per aver steso l’attaccante del Brasile lanciato a rete.

Fred, che centravanti!

E’ Neymar mania un po’ in tutto il Mondo. E’ lui il giocatore premiato al termine della Confederations Cup 2013 come miglior giocatore della manifestazione. Da non dimenticare la doppietta di Fred, che dopo un minuto di gioco porta avanti i suoi.

Fred-Neymar, Spagna k.o.

Il gol del raddoppio del Brasile è proprio di Neymar, che al limite dell’area scambia con Oscar e batte Casillas con un sinistro che si infila sotto la traversa. E’ solo Brasile in campo, e nella ripresa arriva il 3-0 di Fred, che scarica in rete un destro rasoterra a giro dopo il velo di Neymar.

La Spagna avrebbe l’opportunità di riaprire i giochi, ma Sergio Ramos sbaglia il calcio di rigore e il Brasile non corre più pericoli sino al triplice fischio.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 6 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.