Domenica, 23 luglio 2017 - ORE:06:33

Neymar Jr corona la sua passione ed entra nel Team di PokerStars

neymar nel team di pokerstras

neymar nel team di pokerstras

La grande passione di Neymar per il poker

Capitano della Nazionale brasiliana e stella del Barcellona, 23 anni e un piede infallibile. Neymar de Silva Santos Junior ha una passione ardente non solo per il pallone ma anche per il poker e dal 7 maggio è ufficialmente testimonial del colosso PokerStars. L’annuncio arriva direttamente da Gino Appiotti, direttore marketing di PokerStars durante l’11esimo EPT Grand Final di PokerStars e Monte-Carlo®Casino.

Come ogni campione che si rispetti Neymar Jr adora le sfide e come ha affermato anche lui “Io amo ogni occasione per sbaragliare i miei avversari, mostrare le mie capacità e vincere la competizione. Ora voglio provare ad affrontare i più grandi giocatori del mondo. Voglio sperimentare il brivido dei giochi di PokerStars e vedere se sono in grado di vincere i più grandi premi del poker”.

Neymar non nasconde la sua anima competitiva e il tavolo verde gli permette di mettere a frutto questa sua indole. Il poker è sia un passatempo che una passione; sul suo seguitissimo profilo Instagram vediamo molte foto di serate con amici o a casa sua in cui il campione gioca a poker, qualche volta anche in compagnia del suo cucciolone che, non a caso, si chiama Poker. Neymar afferma che per essere un buon giocatore sono necessarie le stesse abilità di un campione di calcio: resistenza, pazienza, autocontrollo e molta concentrazione.

neymar per pokerstars

La missione di PokerStars è quella di incentivare la sportività nel gioco del poker, portando come esempio proprio i professionisti dello sport. Insieme a Neymar, infatti, vediamo anche il pallone d’oro Cristiano Ronaldo, anche lui appassionato di poker e testimonial di PokerStars; il 14 volte vincitore del Grande Slam Rafael Nadal e Fatima Moreira de Melo, oro olimpico a Pechino con la Nazionale di hockey olandese.

ronaldo

Le dichiarazioni dei CEO di PokerStars

Neymar Jr è uno dei campioni più blasonati del panorama mondiale e PokerStars ha dimostrato un grandissimo orgoglio per questa nuova sponsorship. Entusiasti sono soprattutto Michael Hazel, CEO ad interim di PokerStars e David Baazov, Presidente e CEO del gruppo Amaya gaming.

Proprio Baazov dichiara: “L’ingaggio di Neymar Jr rappresenta il nostro investimento per la crescita del poker a livello globale. È un personaggio giovane ed estremamente carismatico, che ama interagire con i suoi fan sui social media, si trova perfettamente a proprio agio di fronte alle telecamere e ama il poker. Grazie alle sue strabilianti prestazioni con la maglia di uno dei club più prestigiosi al mondo, la sua fama è riconosciuta dovunque. Questa partnership è una grande occasione per il mercato del poker e per trasmettere lo spirito di questo sport coinvolgendo nuovi giocatori”.

A proposito di social media, Neymar vanta 18 milioni di follower su Twitter e 51,2 milioni di fan su Facebook. Numeri da capogiro e che dimostrano quanto sia amato anche in Rete.

Cosa prevede la sponsorship di Neymar Junior con PokerStars

poker

Neymar Jr non è solo il nuovo volto della “grande famiglia” -come l’ha definita lui stesso-, non si limiterà a prestare la sua immagine ma parteciperà attivamente a tornei e sfide. Per esempio il campione ha confermato la sua presenza ai tornei di beneficenza e il molto atteso European Poker Tour, 12esima edizione, che partirà proprio da Barcellona il prossimo 18 agosto 2015. Neymar Junior si metterà in gioco e potremo osservare tanti altri campioni dello sport con la passione del poker sfidare i grandi giocatori del tavolo verde. Sarà un grande Celebrity Duel quindi quello che partirà ad agosto. Lo user-ID con cui giocherà Neymar Junior è “neymar-jr“.

In fine, un’altra nota positiva a riguardo di PokerStars. La grande azienda si è impegnata anche a sostenere la Fondazione di Neymar “Neymar Project Institute“, fondata nel 2014 con sede a Praia la Grande a Sao Paulo, proprio dove il calciatore ha passato la maggior parte della sua infanzia. La fondazione benefica ha l’obiettivo di aiutare tutti i bambini in difficoltà e PokerStars la supporterà con il suo programma di sensibilizzazione “Helping Hands“.

Vi lascio un estratto della prima conferenza stampa in cui viene annunciato Neymar come ambassador di PokerStars



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 4 minutes, 20 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.