Mercoledi, 16 agosto 2017 - ORE:23:44

Serie A: Vidal decide il big match. Ancora buu razzisti, Juventus Stadium a rischio?


juventus

Juventus, titolo ad un passo

Continua a vincere la Juventus e continua a volare in classifica. Nel posticipo della 33esima giornata di Serie A, la Juventus ha superato per 1-0 il Milan in una sfida molto equilibrata. Decisivo l’errore di Abate e Amelia, che si lasciano sorprendere da Asamoah che conquista il calcio di rigore.

Partita equilibrata

Prima di arrivare al momento del vantaggio della Juventus, analizziamo il primo tempo. La prima frazione di gioco non è molto emozionante, come d’altronde non lo è nemmeno la seconda. Nei primi 45 minuti, l’unica occasione da gol è per la Juventus con Pirlo, che calcia una punizione, deviata da Ambrosini, e mette in serie difficoltà Abbiati.

Frittata Abate-Amelia

Lo stesso portiere rossonero sarà costretto poco dopo a lasciare il terreno di gioco per un infortunio al polpaccio. Al suo posto Amelia, che nel secondo tempo si lascia sorprendere dalla velocità di Asamoah e dell’indecisione di Abate e provoca il rigore.

Juventus Stadium a rischio squalifica

Dagli undici metri il solito Vidal non sbaglia e riporta la Juventus a 11 punti di vantaggio sul Napoli. La Juve però, potrebbe festeggiare lo scudetto, il prossimo 5 maggio, a porte chiuse. Sì perché durante il riscaldamento, i tifosi bianconeri hanno preso di mira Boateng con i soliti ed indecenti buu razzisti. Si attendono provvedimenti.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 59 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.